Elisa

Hanno scritto di lei:

Marcello Nebl 2007, Chiara Girardi 2007, Pietro Marsilli 2007, Paolo Dalla Torre 2007/2008, Marco Zeni 2008, Sara Bassetti 2009, Fiorenzo Degasperi 2009/2011, Salvatore Ferrari 2010, Elisabetta Doniselli 2016

"L’acqua è presenza costante nelle opere di E. Zeni: può essere flusso e trasparenza, così che il fondale di sassi e terra rivela luminosità e toni inusuali. In altri momenti la corrente acquista densità: ora la luce più che dall’esterno, sembra provenire dal profondo e diviene luogo di epifanie; nel suo costante scorrere ci appaiono davanti, in una sorta di momentaneo equilibrio, foglie e fiori che sembrano alludere ad una ininterrotta metamorfosi."

Elisabetta Doniselli, 2016

 

“Dipingere l’acqua per Elisa Zeni è un sorta di cerca della propria anima”. […] “I suoi specchi acquatici sono occhi che guardano, mezzi di comunicazione tra chi ci abita e il mondo esterno. Osserva, carpisce informazioni dal mondo fisico per poi agire di conseguenza. Acqua di vita, acqua di fonte, acqua di salvezza, per l’uomo e per il suo spirito.

[…] “Desiderio di spiritualità, che non viene mai veramente appagata ma sempre ricercata. D’altronde l’aspirazione umana è quella della continua e imperterrita ricerca. Non è il raggiungimento il fine. Il senso delle cose sta nella durata e nella lunghezza del corso d’acqua. La sorgente e la foce non sono altro che due facce della stessa medaglia"

Fiorenzo Degasperi, 2011

 

...siamo di fronte  ad una ricerca che si potrebbe anche definire una ricerca dal sapore d’antico, orientata quest’anno su due filoni: ecco quindi i Percorsi dell’acqua, dove questo elemento è visto secondo un angolo visuale diverso dal solito, vale a dire dall’alto, alla ricerca della resa del fondale, sottoposto alla continua mutazione per i riflessi dell’acqua. I Voli radenti, invece, sono vedute riprese da fotografie scattate dall’artista, con la rappresentazione di montagne quasi del tutto nascoste dalle nuvole. “Mi piace pensare – afferma Elisa – che non siano semplici vedute, ma visioni perché l’uomo viene proiettato in un luogo reale e allo stesso tempo sconfinato, quasi immaginario”. In effetti la nota immagine chiamata Der Wanderer über dem Nebelmeer, “Il viandante sul mare di nebbia” di Kaspar David Friedrich potrebbe essere accostata a questi dipinti, che hanno come dicevo, un tocco di antico.

Paolo Dalla Torre, 2008

 

Elisa Zeni ripercorre nelle sue opere quelle strade che quasi due secoli orsono percorsero grandi artisti come Caspar Friedrich e William Turner. La rappresentazione della Natura, nei suoi mutevoli aspetti, è il fondamento della sua pittura. Una pittura volutamente figurativa che riesce a descrivere con una singolare forza e soprattutto con un impulso quasi religioso l’armonia e il fascino della montagna.

La montagna nella pittura di Zeni è intesa come una Grande Madre: da essa, dai suoi nevai luminosi, sgorga l’acqua purissima dei torrenti, fonte suprema di vita. Squarci di luce sulla tela sono le cascate, gli scrosci che vanno a disegnare quelli che l’artista stessa definisce i Percorsi dell’acqua. In queste opere è forte la vicinanza poetica con il Romanticismo ottocentesco; la Natura è il vero specchio dell’anima umana, è l’universo in cui immergersi, nel quale contemplare e contemplarsi.

Ma è soprattutto nel ciclo di opere Voli radenti che Elisa Zeni esprime l’armonia e la grandezza della Natura con un vigore ed al contempo una spiritualità che ci spinge quasi inebriati al sentimento romantico del sublime. In questo ciclo le montagne sono descritte in modo singolare, a volo d’uccello; dall’alto, immersi in un’atmosfera estremamente luminosa, ci pare di percorrere volando quel lembo della Madre Terra che dialoga in modo diretto con l’universale ed il cosmico. Sono luoghi a metà strada tra realtà e immaginazione, nei quali vi è un senso di pace che l’uomo contemporaneo può ritrovare solo nel rapporto intimo fra natura e anima. Elisa Zeni esprime nelle sue opere questo rapporto intimo, quasi privilegiato. Le montagne descritte in Voli radenti si confondono fra nubi e foschie: qui colore e luce si fondono. Pare di rivedere le stesse emozioni di colore-luci rappresentate nelle Marine da Virgilio Guidi. Vi è tutta la secolare tradizione e maestria della pittura veneta in queste opere. Vi è la ricchezza di passaggi cromatici, l’intensa luminosità del colore che si ritrovano nei cieli che fanno da sfondo alle opere di Giovanni Bellini e di Giorgione. Con quest’ultimo, pensiamo alla celeberrima Tempesta, Elisa condivide lo stesso fascino per la contemplazione della natura e per la corrispondenza penetrante e vitale che esiste tra uomo e natura stessa.

Marcello Nebl, 2007

 

 

..."Il Giallo"

Elisa Zeni riscopre la natura e i suoi particolari. Zuma in maniera quasi fotografica e riproduce memore della lezione del trompe l'oeil. Sulla tela cattura i sassi, l'acqua, simbolo di vita, energia e forza con le sue trasparenze del colore del sole riflesso. I suoi quadri sono microfotografiche romantiche: il paesaggio è mezzo, specchio e pretesto delle emozioni dell'artista. Tra acqua e sassi si ritrovano respiri (Respiro, 2007) nel movimento del fluire, ci si può perdere (Perdersi, 2007) e ritrovare in una goccia d'acqua (Intuizione, 2007) e anche incontrare se stessi o un cigno di riflessi (Incontro, 2007), in un continuo rimando tra esterno ed interiorità, dal giallo realistico al giallo interiore, e viceversa. Ogni quadro è tappa di un percorso di vita. Guardiamo la natura e diventiamo la natura, in un continuum emozionale empatico


Chiara Girardi - UCT (n.11/07), 2007

 

"Emozioni in Giallo"

Elisa Zeni, grande amante della montagna in tutte le sue forme, si è fermata a considerare i riflessi gialli della luce sui sassi, le rocce, lungo e dentro ai torrenti con un atteggiamento quasi impressionista studiando le variazioni retiniche del suo mostrarsi e riportandole con assoluta fedeltà.

Pietro Marsilli, 2007

 

 

 

 

 

2017

  • "Luoghi"
    Trento.
    Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 20 giugno al 4 luglio presso "Palazzo Geremia" col patrocinio del Comune di Trento in occasione dei 30anni di gemellaggio fra le città di Trento e Kempten.
  • "PrimaVera"
    Don (TN).
    Personale dal 13 maggio al 18 giugno presso i locali di "Palazzo Endrici" all'interno della mostra collettiva ideata e promossa dal Centro Culturale d’Anaunia Casa de Gentili nei palazzi storici della Val di Non.

 

2016

  • "Finestre"
    Trento.
    Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 23 settembre al 8 ottobre presso Sala Thun di Torre Mirana col patrocinio del Comune di Trento
  • "Aufbruch - Partenza
    Kempten (Germania).
    Collettiva dal 9 ottobre al 13 novembre presso il Kunstkabinett .

  • "Finestre"
    Coredo (TN).
    Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 12 agosto al 10 settembre presso Casa Marta, organizzata dall'Assessorato alla Cultura del comune di Predaia.

  • "Acqua e Mistero".
    Trento
    . Esposizione p
    ersonale in coppia con Pierluigi Negriolli dal 06 al 24 maggio presso la Galleria d'Arte Moderna "Fogolino".

  • "Immagine Plurale".
    Dozza (BO)
    .
    Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" in occasione dei 30 anni dalla sua fondazione. Dal 28 febbraio al 20 marzo presso la Rocca Sforzesca, in collaborazione con il Comune di Dozza

 

2015

  • "Il Silenzio"
    Trento.
    Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 30 ottobre al 14 novembre presso Sala Thun di Torre Mirana col patrocinio del Comune di Trento
  • "Klänge - Suono
    Kempten (Germania).
    Collettiva dal 20 settembre al 25 ottobre presso il Kunstkabinett .
  • "Vermiglio 1915 - 2015: l'esodo".
    Vermiglio (TN)
    .
    Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" in occasione dei 100 anni dell'esodo forzato nella prima guerra mondiale. Dal 1° agosto al 6 settembre presso la Sala Mostre del Polo Culturale, in collaborazione con il Comune di Vermiglio e la Regione TAA
  • "Calici di Stelle 2015".
    Mezzolombardo (TN). Esposizione personale presso il "Convento dei Padri Francescani" in collaborazione con la proloco di Mezzolombardo in occasione di “Calici di Stelle 2015”,  10 agosto
  • "Di Terra e di Acqua".
    Salva Caderzone Terme (TN). Esposizione personale presso il "Museo della Malga"in collaborazione con l'Associazione Culturale “Museo della Malga” e il Comune di Caderzone dal 1 al 24 aprile
  • "Di Terra e di Acqua".
    San Michele A.A (TN)
    . Esposizione personale in collaborazione con il
    Circolo Culturale “G. Alberti”e l'Assessorato alla Cultura Comune di San Michele a/A dal 7 al 15 marzo
  • "4 Elementi
    Firenze. Collettiva dal 31 gennaio al 10 febbraio presso
    "Galleria Merlino. Bottega d'arte" .

2014

  • "Wandlungen - Trasformazione
    Kempten (Germania). Collettiva dal 26 ottobre al 7 dicembre presso il Kunstkabinett .

  • "Nuvole"
    Trento. Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 12 al 27 settembre presso Sala Thun di Torre Mirana col patrocinio del Comune di Trento
    .
  • "Di Terra e di Acqua".
    Mezzocorona (TN)
    . Esposizione personale in occasione del Settembre Rotaliano 2014 presso il Palazzo della Vicinia dal 4 al 14 settembre

  • Tenth Annual LACDA ‘Snap to Grid’
    Los Angeles (USA).
    Collettiva
    dall'12 dicembre al 04 gennaio presso LACDA -Gallery (vedi).

2013

  • GLI ARTISTI TRENTINI PER I "CINQUANT'ANNI"DEL VILLAGGIO DEL FANCIULLO SOS "
    Trento. Mostra di beneficienza a favore del Villaggio del Fanciullo SOS di Trento dal 07 al 10 dicembre presso Palazzo Calepini in collaborazione con "La Cerchia" e Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.
  • "Sequenze"
    Trento. Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 25 ottobre al 09 novembre presso Sala Thun di Torre Mirana col patrocinio del Comune di Trento .
  • "Das Gesicht - Il volto
    Kempten (Germania). Collettiva dal 15 settembre al 27 ottobre presso il Kunstkabinett .
  • "Nell'Acqua - Percorsi"
    Andalo (TN).Personale dal 04 al 25 agosto presso la Hall dell'Acquain in collaborazione con Andalo Gestione Vacanze srl
  • "Storie d'Acqua"
    Moena (TN). Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 26 giugno al 13 luglio presso il centro Navalge in collaborazione con il comune di Moena
  • "Punti di vista":
    Lavis (TN)
    . Esposizione collettiva patrocinata dal Comune e dalla Pro Loca di Lavis, presso il Palazzo "de Maffei" dal 12 al 21 luglio.
  • Ninth Annual LACDA ‘Snap to Grid’
    Los Angeles (USA).
    Collettiva
    dall'10 gennaio al 02 febbraio presso LACDA -Gallery (vedi).

2012

  • "Das Paar - la coppia
    Kempten (Germania). Collettiva dall'04 novembre al 02 dicembre presso il Kunstkabinett .

  • "Storie d'Acqua"
    Trento. Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dall'09 al 24 settembre presso Sala Thun di Torre Mirana col patrocinio del Comune di Trento .

  • "ACQUA. Gli occhi trasparenti della terra e dell'anima"
    Borgo Valsugana(TN) - Ivano Fracena (TN). Esposizione nell'evento artistico dedicato all'acqua dal 4 al 26 agosto presso SPAZIO KLIEN e CASTEL IVANO a cura i Fiorenzo Degasperi in collaborazione con Sistema Culturale Valsugana Orientale e Castel IvanoIncontri.

  • "IMMAGINI AL PRESENTE"
    Moena (TN). Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 2 al 29 luglio presso la sala Consigliare del Municipio in collaborazione con Moena Perla Alpina

  • "Un Tempo nell'Arte"
    Coredo(TN). Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 12 al 27 maggio presso Casa Marta, organizzata dall'Assessorato alla Cultura di Coredo.

  • "IMMAGINI AL PRESENTE" Silvano Nebl e i suoi amici della Cerchia
    Cles(TN). Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 12 al 27 maggio presso "Galleriad'Arte Fedrizzi"

2011

  • "WATERLIFE"
    Trento. Mostra di beneficenza di Water e bidet d'artista per la LILT. Centro Fiere dal 4 al 18 dicembre. Articolo

  • "Transparenze
    Kempten (Germania). Collettiva dall'08 ottoble al 13 nvembre presso il Kunstkabinett .

  • "Un tempo nell'Arte":
    Trento. Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" per i 25 ani dell'assciazione, dall'02 al 17 settembre presso Sala Thun di Torre Mirana col patrocinio del Comune di Trento

  • "Nel segno di Villon". Omaggio a Remo Wolf.
    Moena(TN). Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 7 al 16 agosto

  • "Percorsi dell'Acqua".
    Sporminore(TN). Personale promossa dall'associazione AVOS, dal 16 al 17 luglio

  • "TRA PITTURA E POESIA". Omaggio a Villon.
    SANTIAGO (CHILE). Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" presso l'Istituto V. Montiglio in giugno.

  • En el nombre de Villon “:
    SANTIAGO (CHILE) . Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dall'11 genaio al 6 marzo presso Sala Marta Colvin - Pinacoteca dell'Universitad de Concepción Link

2010

  • "Ruhe – Tranquilitá“
    Kempten (Germania). Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dall'17 ottoble al 21 nvembre presso il Kunstkabinett . Link

  • "TRA PITTURA E POESIA". Omaggio a Villon.
    Trento. Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dall'11 al 27 settembre presso Torre Mirana col patrocinio del Comune di Trento

  • "Trentino e Oltre". Dai racconti di Jellici.
    Moena (TN). Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dall'8 al 21 agosto presso centro Navalge

  • "Nel segno di Villon". Omaggio a Remo Wolf:
    Caldonazzo (TN). Collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" dal 11 al 31 luglio

  • "Percorsi dell'acqua".
    Coredo (TN). Personale presso "Casa Marta" dal 17 al 29 Luglio, in collaborazione con il Comune di Coredo - Assessorato alla Cultura.

  • "2010. Artisti per Italia Nostra".
    Trento. Collettiva presso "Museo della SAT" dal 24 Giugno al 3 Luglio.

  • "Nel segno di Villon". Omaggio a Remo Wolf.
    Trento. collettiva Gruppo di artisti trentini "La Cerchia" presso la Galleria Fogolino dal 11 al 30 agosto



2009

  • "Percorsi dell'acqua"
    Roverè della Luna (TN). Personale presso la "Sala Consiliare" dal 21 al 29 Novembre, in collaborazione con il Comune di Roverè della Luna e la Bibblioteca di Mezzocorona

  • "Percorsi s.l.m. Sopra il livello delle montagne":
    Rovereto (TN). Personale presso "Sala Iras Baldessari" dal 30 Ottobre al 14 Novembre. Presentazione a cura di Fiorenzo Degasperi

  • "S-WEAR"
    Mezzocorona (TN). Collettiva promossa da AMACI per la Giornata del Contemporaneo

  • "Percorsi dell'acqua".
    Trento. Esposizione Personale presso "Nuovo Paradiso" dal 17 settembre al 25 ottobre

  • Realizzazione dell'opera "Ai combattenti del 1809": su commissione della compagnia Schutzen "Nikolaus Firmian" di Mezzocorona. Soggetto della copertina del libro "Gli eventi del 1809 in PIANA ROTALIANA nel ricordo di ANDREAS HOFER" di Paolo Dalla Torre. Agosto. Logo della Manifestazione Hoferiana 2009 a Mezzocorona (TN), etichetta dell'edizione limitata di bottiglie di Teroldego in occasione dell'evento dal 3 al 6 Settembre.

  • "Percorsi s.l.m. ...sopra il livello delle Montagne"
    Spormaggiore (TN). Esposizione Personale - 10 agosto presso ex "Casa Pizzon".

  • Realizzazione dipinto murario "Primavera a Sporminore" nella Sala Civica del comune di Sporminore (TN).Luglio.

  • LE MERIDIANE DI MONCLASSICO 7a EDIZIONE:
    Monclassico (TN). Selezionata fra i cinque artisti dell'edizione 2009 della Settimana delle Meridiane per l'esecuzione della meridiana 34 - Casa Largaiolli. (leggi)

  • "I MAESTRI DELL’ARTE CONTEMPORANEA" - GLI ARTISTI DELLE MERIDIANE IN COLLETTIVA
    Monclassico (TN). Esposizione personale presso la Sede dell'Associazione Culturale "Le Meridiane" dal 11 al 17 luglio

  • "Percorsi s.l.m. ...sopra il livello delle Montagne":
    Lavis (TN)
    . Esposizione personale patrocinata dal Comune di Lavis, Assessorato alla Cultura presso il Palazzo "de Maffei" dal 26 al 30 giugno.

  • "Cromoemozioni - Il Verde"
    Pergine Valsugana (TN). Esposizione collettiva "Giralune" dal 13 al 21 giugno presso la "Sala Mayer", con la partecipazione di Omar Garcia e Yordi Galindo.

  • "Officina dell'autonomia"
    Trento. Esecuzione di un murale presso le Gallerie di Piedicastello per l'evento organizzato dal Museo Storico di Trento dal 30 maggio al 14 giugno.


2008

  • "Percorsi dell’anima...nella terra e nell’acqua":
    Mezzolombardo(TN).
    Esposizione personale patrocinata dal Comune di Mezzolombardo, presso il Palazzo della Municipio dal 15 al 21 dicembre


  • "Percorsi dell’anima...nella terra e nell’acqua".
    Mezzocorona (TN)
    . Esposizione personale patrocinata dalla Biblioteca e dal Comune presso il Palazzo della Vicinia dal 25 ottobre al 09 novembre, con percorsi didattici per le scuole elementari sul tema dell'acqua
  • "Percorsi dell’anima...nella terra e nell’acqua".
    Pergine Valsugana (TN)
    . Esposizione personale presso Sala Mayer dal 3o agosto al 7 settembre .

  • "Percorsi dell’anima...nella terra e nell’acqua".
    Spormaggiore (TN)
    . Esposizione personale presso la "Casa del Parco Orso" Parco Naturale Adamello Brenta dal 3 al 27 agosto. A cura di Marco Zeni

  • "Calici di Stelle"
    Mezzolombardo (TN)
    . Esposizione personale presso il giardino del Castello della Torre in occasione della manifestazione del 10 agosto. A cura di Paolo Dalla Torre

  • "Percorsi dell’anima...nella terra e nell’acqua".
    Sant'Antonio di Mavignola (TN)
    . Esposizione personale presso il Punto informativo - foresteria Parco Naturale Adamello Brenta dal 15 giugno al 27 luglio

  • Realizzazione dipinto murario "Estate a Sporminore" nella Sala Civica del comune di Sporminore (TN).Luglio.

  • Realizzazione illustrazioni ad accompagnamento del libro Faioti – Storie e tradizioni della gente di Fai di Gigi Weber (leggi)

  • Partecipazione alla mostra di beneficienza "Educazione per la Vita"
    Mezzolombardo
    (TN) dall'17 al 18 maggio

  • Realizzazione grafica dello "Zaino per superare la guerra" per il Forum Trentino per la Pace e i diritti umani

  • "Giralune"
    San Michele All'Adige
    . Esposizione collettiva dall'01 al 02 marzo presso "sala Orsi"

  • "Percorsi dell'anima"
    Trento
    . Esposizione personale dal 21 gennaio al 03 febbraio 2008 presso il Palazzo della Regione Autonoma del Trentino AA. Leggi

  • Just Married II.
    Verona.
    Esposizione collettiva presso il TECA durante l'evento del 24 gennaio. In collaborazione col CRAM.



2007

  • "Volo radenti".
    Trento. Esposizione personale dal 15 novembre 2007 al 16 gennaio 2008 presso Pasticceria "Bertelli"

  • "Cromoemozioni - Il Giallo".
    Trento. Esposizione collettiva "Giralune" dal 20 ottobre al 04 novembre presso Studio d'Arte Andromeda e dal 20 ottobre fino al 24 novembre presso le vetrine del Soccorso Alpino, via Manci. Articolo su Vita Trentina e rivista UCT (numero di settembre-gennaio)

  • "La Rampa".
    Fai della Paganella(TN). Esposizione personale en plein air il 30 settembre 2007 in occasione della "Rampa", nei boschi di Prà del Perello, in Paganella. Installazione per "la leggenda di Paganella"

  • Esposizione d'arte moderna e contemporanea
    Cerea(VR). Stand personale. Esposizione dal 23 al 30 settembre 2007 presso l'area Expò

  • "Giralune":
    Mezzocorona (TN). Esposizione collettiva "Giralune" in occasione del "Settembre Rotaliano" dal 30 agosto al 2settembre 2007 presso Palazzo della Vicinia.

  • "EMILIO GOLA - Biennale 2007.
    Olgiate Molgora (LC). Partecipazione alla XXIX° edizione del Concorso Nazionale di pittura "Emilio Gola". Settembre 2007

  • UN DUE TLE’ EVOLUTION.
    Bardolino (VR). Partecipazione Concorso di pittura e Scultura organizzato da PROMO BARDOLINO, NONEART e Assessorato alla Cultura del Comune di Bardolino . Agosto 2007

  • "Percorsi":
    Spormaggiore (TN). Esposizione Personale dall' 11 al 14 agosto 2007 presso ex "Casa Pizzon"

  • "Percorsi":
    Andalo (TN). Esposizione Personale nell'ambito della rassegna BIBLIOART 2007: dal 21 al 29 luglio 2007 presso la Sala della Biblioteca Comunale, Piazza Centrale 1.

  • "Collettiva Sala Mayer":
    Pergine Valsugana (TN). Esposizione collettiva "Sarah Mutinelli - Daniela Webber - Elisa Zeni " dal 29 giugno al 7 luglio 2007 presso la "Sala Mayer"

  • "Idee Nuove a Milano":
    Milano. Esposizione collettiva dal 12 al 25 giugno 2007 presso GalleriaArtelier (via P. Frisi 12)

  • Realizzazione dipinto murario "Autunno a Sporminore" nella Sala Civica del comune di Sporminore(TN)Giugno.

  • "Sporpicol 2007":
    Sporminore (TN) . Segnalata all'esposizione concorso dal 01 al 03 giugno 2007 per la 14ª EDIZIONE della "RASSEGNA DEL VINO PAESANO"

  • "La Nostra Luna":
    Ferrara. Esposizione collettiva "Giralune" dall'11 maggio al 02 giugno 2007 presso La Borsa - WineBar (Palazzo della ex Borsa).dicono...

  • "Tra montagne e nuvole":
    Trento. Esposizione personale dal 10 al 14 aprile 2007 presso sede SOSAT (Via Malpaga 17)...dicono

  • "Percorsi":
    Trento. Personale dal 27 marzo 2007 al 15 maggio 2007 presso le vetrine del "Soccorso Alpino" (Via Manci 52)...dicono

  • "Percorsi":
    Trento. Personale dal 13 febbraio 2007 al 18 marzo 2007 presso "il S i m p o s i o" (Via Rosmini 19)

  • "La Nostra Luna":
    Mezzocorona (TN). Esposizione collettiva "Giralune" dal 2 al 28 febbraio 2007 presso Sala espositiva "Immart"(via Dante Alighieri) .

  • "Percorsi":
    Pergine Valsugana (TN). Esposizione personale dal 16 dicembre 2006 al 21 Gennaio presso Arredamenti Zeni (viale Venezia 50).



2006

  • "Il Bosco e la Montagna. Dal sogno alla realtà...e ritorno":
    Cavedago (TN). Esposizione personale dal 29 Luglio al 6 Agosto presso la Sala Cosigliare

  • "Il Bosco e la Montagna. Dal sogno alla realtà...e ritorno".
    Andalo (TN). Esposizione Personale nell'ambito della rassegna BIBLIOART 2006: dal 16 al 24 luglio 2006 presso la Sala della Biblioteca Comunale, Piazza Centrale 1.

  • "Il Bosco e la Montagna. Dal sogno alla realtà...e ritorno".
    Mezzocorona (TN).Esposizione di Pittura Dipinti ad Olio dal 6 al 15 luglio 2006 presso Sala espositiva "Immart"(via Dante Alighieri) .

CHI E' l'ARTISTA

Elisa Zeni 

Nasce a Spormaggiore il 29 febbraio 1980. Nel 1999 si diploma all'Istituto D'Arte “A. Vittoria” di Trento, nel corso sperimentale di Pittura e Visual Art. Fra il 1999 e il 2000 frequenta il Corso di Restauro Opere d’Arte presso UIA- Università Internazionale dell’Arte, alla Giudecca (Venezia). Durante questi studi, si avvicina al mondo del restauro, collaborando 8 anni nell’intervento conservativo di affreschi, sculture lignee, dipinti su tela e su tavola, e approfondendone la tecnica. Contemporaneamente si laurea a pieni voti nella primavera del 2005 in Scienze dei Beni culturali presso l'Università di Trento con la tesi sulla “Casa degli Affreschi” di Ossana. Con il 2006 inizia a dedicarsi allo sviluppo del suo personale percorso artistico e pittorico, supportato principalmente dall'espressività dell'olio.
Inizialmente ottiene successo con la rappresentazione di contesti montani dolomitici, ora è principalmente conosciuta come "pittrice dell'acqua", elemento utilizza come principale soggetto e strumento di interpretazione del suo studio artistico. Le sue opere sono state esposte e apprezzate in varie mostre personali e collettive, sia in Italia che all'estero

APPROFONDISCI